Scegliere la migliore musica per il ricevimento è un compito delicato e a volte anche complesso

Nella prima parte del ricevimento (l’aperitivo e pasto) la musica deve essere un sottofondo che non deve prevaricare degli ospiti ma al contrario deve essere un gradevole accompagnamento. Dal taglio della torta, se si vuole,  inizia la festa, con un repertorio più movimentato per creare la giusta atmosfera che desiderate.

Nome

Indirizzo e-mail

Data del matrimonio

Momenti specifici

Nella tabelle che seguono indicate i brani che volete siano eseguiti. Alcuni consigli: Per l'ingresso in location brani jazz, swing o comunque mediamente ritmati sono la soluzione migliore. Per il taglio della torta è preferibile un brano ritmato scelto anche dal repertorio rock. Per il primo ballo preferibilmente un lento o comunque un brano che ha per voi un valore particolare.

Arrivo in location

Taglio della torta

Primo ballo

Ulteriori balli

(es. con genitori o testimoni)

Flash Mob

Indicazioni generali

Nelle tabelle che seguono, indicate alcune preferenze generiche sul tipo di repertorio e sull'eventuale playlist da riprodurre durante le pause dei musicisti o durante il pranzo o la cena.

Aperitivo

Pranzo / Cena

Dal buffet dei dolci

I vostri gusti e preferenze

Adoriamo

Non sopportiamo